Sanificazione con l’ozono degli ambulatori veterinari

Complicazioni addio!

Riduci il rischio di infezioni nosocomiali in sala operatoria. Risolvi il problema dell’odore nelle stanze e nelle gabbie di degenza. Con la sanificazione all’ozono, riduci il rischio di sepsi e rigeneri l’aria del tuo ambulatorio veterinario.

Perché sanificare con l’ozono gli ambulatori veterinari
icona batteri e virus

Elimina batteri, muffe, funghi, spore, lieviti e  pollini. Inattiva i virus.

icona odore pipì cane

Rimuove i cattivi odori di urina, feci, animale, sangue, muffa e traspirazione

ecologica e naturale

Distrugge i residui volatili dei detergenti chimici.

allontana insetti infestanti

Allontana pulci, zecche, formiche, mosche, scarafaggi, animali infestanti in genere. 

Applicazioni

La sanificazione con l’ozono è indicata per igienizzare e deodorare tutti gli ambienti veterinari come cliniche veterinarie, ambulatori e studi medici veterinari.

L’ozono è indicato per igienizzare stanze, superfici, pareti, mobili, oggetti e tessuti come tappeti, tendaggi, materassini, poltrone e lettini.

gallery-veterinario-1

Sanificazione dell’aria e degli arredi di ambulatori medici, sale degenza, sale operatorie, sale d’attesa, reception, toilettes

L’acqua arricchita con l’ozono è consigliata per lavare in modo accurato tutte le superfici e gli oggetti più delicati o che non si possono sterilizzare in autoclave.

gallery-veterinario-2

Lavaggio con acqua ozonizzata di attrezzature veterinarie (tavoli da visita e operatori, barelle, gabbie, vasche preoperatorie) apparecchi medici, strumenti diagnostici strumenti non invasivi (forbici, tronchesi per unghie, apribocca, testine tosatrici)

In affiancamento alla terapia topica, i lavaggi con acqua ozonizzata eliminano il cattivo odore, riducono i tempi di guarigione e diminuiscono i farmaci somministrati. Grazie alle sue proprietà antimicrobiche, antinfiammatorie e antidolorifiche, l’ozono, migliora rapidamente le condizioni di salute dell’animale, senza effetti collaterali.

gallery-veterinario-3

Bagni di acqua ozonizzata per la cura di ferite infette, danni tissutali, patologie dermatologiche, otite esterna, ulcere da compressione, lavaggi buccali, vescicali e vaginali e in tutti i casi di infezione e infiammazione

+ Sanificazione dell’aria

L’ozono è indicato per igienizzare stanze, superfici, pareti, mobili, oggetti e tessuti come tappeti, tendaggi, materassini, poltrone e lettini.

gallery-veterinario-1

Sanificazione dell’aria e degli arredi di ambulatori medici, sale degenza, sale operatorie, sale d’attesa, reception, toilettes

+ Sanificazione dell’acqua

L’acqua arricchita con l’ozono è consigliata per lavare in modo accurato tutte le superfici e gli oggetti più delicati o che non si possono sterilizzare in autoclave.

gallery-veterinario-2

Lavaggio con acqua ozonizzata di attrezzature veterinarie (tavoli da visita e operatori, barelle, gabbie, vasche preoperatorie) apparecchi medici, strumenti diagnostici strumenti non invasivi (forbici, tronchesi per unghie, apribocca, testine tosatrici)

+ Terapie a base di acqua ozonizzata

In affiancamento alla terapia topica, i lavaggi con acqua ozonizzata eliminano il cattivo odore, riducono i tempi di guarigione e diminuiscono i farmaci somministrati. Grazie alle sue proprietà antimicrobiche, antinfiammatorie e antidolorifiche, l’ozono, migliora rapidamente le condizioni di salute dell’animale, senza effetti collaterali.

gallery-veterinario-3

Bagni di acqua ozonizzata per la cura di ferite infette, danni tissutali, patologie dermatologiche, otite esterna, ulcere da compressione, lavaggi buccali, vescicali e vaginali e in tutti i casi di infezione e infiammazione

Vantaggi

Gli studi veterinari sono per loro natura luoghi ad alto rischio di infezioni ospedaliere. La presenza di cani e gatti, accanto a quella di persone e staff medico, comporta un’alta probabilità di diffusione di virus, batteri, zecche e pulci, che possono essere trasmessi sia agli animali presenti in ambulatorio che all’uomo.

La sanificazione con l’ozono negli studi veterinari disinfetta, purifica e deodora l’aria. Rende più salubre e confortevole l’ambiente di lavoro ed elimina cattivi odori e batteri. Contribuisce all’osservanza degli obblighi prescritti dal D.lgs. n. 81/08 a carico del datore di lavoro in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Sanificare con l’ozono il tuo studio veterinario è un gesto di cura e rispetto degli animali, tutela la salute del personale medico e salvaguarda da complicazioni post-operatorie, spiacevoli disguidi o eventuali danni di immagine.

icona-veterinari

Riduce il rischio di contrarre infezioni in sala operatoria

icona-veterinari

Migliora l’efficacia dei tuoi trattamenti

icona-veterinari

Aumenta la soddisfazione dei clienti

icona-veterinari

Contribuisce all’osservanza delle norme in materia di  tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro

icona-veterinari

Protegge la salute del personale medico

icona-veterinari

Diminuisce il pericolo di contagio

icona-veterinari

Favorisce un ritorno di immagine positivo

icona-veterinari

Rende più economiche ed efficaci le attività di pulizia

Sanity O-Zone

Essere una Sanity O-Zone è un segno di eccellenza e professionalità, che ti distingue dai concorrenti e testimonia quanto ti stia a cuore la salute degli animali affidati in cura e quella del personale medico. Se vuoi migliorare la sicurezza microbiologica e la qualità dell’aria del tuo ambiente di lavoro, diventa una Sanity O-Zone e scopri i tantissimi vantaggi a te riservati!

sanity-o-zone-ombra