La sanificazione con l'ozono

Il metodo più sicuro ed efficace contro germi, batteri e cattivi odori

La sanificazione con l’ozono è un procedimento che elimina agenti patogeni come germi, batteri, virus, muffe, funghi, spore e lieviti dall’aria e dall’acqua e rimuove i cattivi odori di natura organica e inorganica. Si basa sulle proprietà ossidanti dell’ozono, un gas naturale composto da tre molecole di ossigeno (O3) presente nella stratosfera, che disgrega la struttura molecolare degli allergeni, causandone la morte (batteri) o l’inattivazione (virus), e ne annulla così ogni possibile effetto (infezioni, proliferazione, patologie, cattivi odori).

La sanificazione con l’ozono è ampiamente diffusa nella pulizia civile e industriale e da oltre 20 anni viene utilizzata con successo in diversi settori tra i quali quello medico-sanitario e quello alimentare, qualificandosi come valido ausilio dei tradizionali presidi medico chirurgici.

Come avviene il processo di sanificazione con l'ozono

L’ozono è un gas altamente instabile che non può essere immagazzinato. Per questo deve essere prodotto artificialmente tramite generatori solo al momento del suo utilizzo.

sanycar-per-processo
I vantaggi
innovazione
Utilizza solo aria ed energia elettrica
veloce
È veloce
icona-facile
Non usa additivi o detergenti chimici
icona-deodora
È 100% ecologico
ecologica e naturale
Non lascia residui tossici
icona-conveniente
È economico