Category Archives: Sanificazione con l'ozono

La sanificazione ambientale con l’ozono: cos’è e come funziona

img-articolo-agosto-2020-1

In questo periodo si sente sempre più spesso parlare di sanificazione con l’ozono e di  igienizzazione dei luoghi pubblici mediante questa molecola naturale. Ma come funziona esattamente? Ha davvero le proprietà disinfettanti e battericide di cui tutti parlano? Vediamolo insieme in questo articolo.

L’ozono: una piccola molecola dalle mille virtù

L’ozono (O3) è un agente ossidante chiamata anche “ossigeno attivo” composta da tre atomi di ossigeno, in grado di aggredire e distruggere la membrana cellulare dei microrganismi, uccidendoli all’istante. Infatti, tutti i composti inorganici e i microrganismi che entrano in contatto con il gas vengono alterati o eliminati in modo da diventare completamente innocui. L’ozono è una sostanza sanificante naturale e proprio per questo è a impatto zero, vale a dire totalmente rispettoso dell’ambiente, e a costo zero, perché l’ozono si genera dall’ossigeno presente nell’aria e per igienizzare sfrutta solo le sue proprietà ossidanti, senza bisogno di detergenti e disinfettanti. Questa molecola si rivela perfetta anche per rimuovere la presenza degli odori, trovando così un duplice uso in svariati campi: dall’automotive, alla veterinaria, alla ristorazione, alla sanità.

A partire dalla fine dell’800, periodo in cui sono state scoperte le proprietà antibatteriche e antimicotiche dell’ozono, viene impiegato con successo come agente naturale per neutralizzare batteri, virus, microrganismi, funghi e cattivi odori. Le ricerche e le scoperte sulle proprietà e gli impieghi dell’ozono sono proseguite e continuano ancora oggi, tanto in ambito pubblico quanto privato, collezionando un’invidiabile serie di esiti positivi. In Italia, ad esempio, il protocollo del Ministero della Salute n. 24482 del 31 luglio 1996 riconosce l’ozono come “presidio naturale per la sterilizzazione degli ambienti contaminati da batteri, virus, spore, ecc.” e “agente disinfettante e disinfestante nel trattamento dell’aria e dell’acqua” con CNSA del 27 ottobre 2010.” In Sanity System sono oltre 10 anni che ci occupiamo di sanificazione con l’ozono e contribuiamo ad arricchire la letteratura in materia, grazie ai tanti studi e test commissionati a Enti indipendenti e alle principali Università Italiane.

img-articolo-agosto-2020-2

Le prove scientifiche, insieme ai pareri e ai protocolli ministeriali identificano dunque l’ozono come metodo efficace per trattare e sanificare l’aria e l’acqua. Sanificare con l’ozono significa dunque attivare una procedura avanzata di disinfezione di aria, superfici e spazi interni a supporto e ottimizzazione delle normali attività di pulizia. In ambienti come ospedali, studi medici e luoghi frequentati da molte persone, l’igienizzazione tradizionale può non risultare sufficiente e rischia di lasciar proliferare grandi quantità di virus, batteri e organismi indesiderati, specie nei punti difficili da raggiungere con le spugne e i disinfettanti tradizionali. Dal momento che l’ozono è un gas, è in grado di penetrare ovunque e in modo omogeneo, contribuendo alla sanificazione di superfici e ambienti in modo rapido, sicuro e, soprattutto, efficace.

Ricapitolando, la sanificazione ambientale con l’ozono aiuta a rafforzare gli effetti igienizzanti delle comuni procedure di pulizia e disinfezione in virtù della sua capacità di: 

  • agire sui batteri Gram-positivi e Gram-negativi, sui virus, lieviti, funghi, muffe e tutti gli altri microrganismi presenti nell’aria che, entrati a contatto con l’ozono, moriranno o perderanno la loro carica vitale 
  • agire contemporaneamente su tutte le superfici presenti in un ambiente chiuso, anche quelle difficilmente raggiungibili. Una volta portato in concentrazione nella stanza, questo gas naturale è in grado di raggiungere ogni angolo della stanza ed esercitare le sue proprietà antibatteriche e disinfettanti.

Come si sanifica un ambiente con l’ozono?

img-articolo-agosto-2020-3

Dopo aver appreso le principali caratteristiche e le potenzialità dell’ozono, vediamo come poter effettuare una sanificazione ambientale con l’ozono. La risposta è molto semplice: basta utilizzare un generatore di ozono professionale, anche detto sanificatore o ozonizzatore. Un generatore di ozono professionale consente di sbarazzarsi velocemente di batteri, virus, germi e cattivi odori. Perfetto per sanificare l’aria e le superfici di tutti gli ambienti di lavoro studi, uffici, locali commerciali e negozi e igienizzare anche tutto ciò che vi sta all’interno. Già dopo il primo trattamento, l’aria è più leggera e l’ambiente è più sano e sicuro.

Quello con l’ozono è un metodo veloce ed economico per igienizzare gli ambienti. I nostri sanificatori professionali sono completamente automatici e per questo facili da usare: è sufficiente selezionare il programma desiderato e una volta avviato l’apparecchio farà tutto da solo. Non è necessario aggiungere altri prodotti disinfettanti, perché l’ozono è un igienizzante naturale, e non è necessario affrontare altri costi, perché l’ozono viene prodotto a costo zero tramite la trasformazione dell’ossigeno già presente nell’aria. 

In un’epoca in cui la prevenzione e la tutela della salute sono più che mai una priorità, la scelta dell’ozono per igienizzare gli ambienti sembra essere la soluzione ideale per ottenere quei livelli di pulizia necessari per proteggere la salute nostra e di chi ci sta accanto. I nuovi obblighi e le nuove procedure imposte a negozi e locali pubblici per contenere il Covid-19 possono rappresentare un grosso peso: la sanificazione con l’ozono, viste le sue caratteristiche, è l’ausilio più indicato che permette di essere in regola dal punto di vista legale e stare tranquilli nei confronti del personale dei clienti. In Sanity System sono oltre 10 anni che ci occupiamo di sanificazione con l’ozono e che sviluppiamo prodotti professionali di alta qualità. In questo momento di massima attenzione, affidarti a un partner consolidato sul mercato, dai prodotti certificati e dalle competenze pluripremiate.