Pulizia volante auto: sporco e batteri via in 4 mosse

  • Condividi

E’ una delle superfici con cui le nostre mani sono quotidianamente più a contatto eppure è una delle più trascurate. Affinché la pulizia del vostro volante auto sia perfetta, ecco una mini guida su come igienizzare e pulire lo sterzo con 4 dritte che la renderanno un gioco da ragazzi.

Pulizia volante auto: uno studio rivela quanto è sporco

Secondo i ricercatori della Queen Mary University di Londra, il volante di un’auto può ospitare fino a nove volte la quantità di batteri che si trovano sulla tavoletta di un bagno pubblico. Tuttavia, l’area più contaminata di un'auto è il bagagliaio, con oltre 1.000 germi presenti in circa dieci centimetri quadrati, rispetto ai 700 che vivono nella stessa area su volante, leva del cambio e sedile posteriore e agli 80 microrganismi in media rinvenuti in un sedile del water. 

Questi i risultati clamorosi dello studio condotto sui batteri del volante auto dal dottor Ron Cutler, direttore della facoltà di Scienze Biomediche dell'Università di Londra. Facile concludere insomma che il volante dell’auto sia uno dei posti più sporchi del mondo, un ricettacolo di sporcizia e microrganismi che al pari degli interni dell’auto andrebbe pulito periodicamente e meglio ancora sanificato con una certa regolarità.

"La maggior parte delle persone pulisce le proprie case, ma molte trascurano la pulizia delle proprie auto e vanno in giro con veicoli che assomigliano a un bidone della spazzatura" ha commentato a questo proposito il dottor Cutler. 

Si tratta di uno studio condotto in Inghilterra, dove alcune abitudini sono diverse (in Italia, ad esempio, non abbiamo la consuetudine di mangiare stando seduti al volante, col rischio di imbrattarlo tutto), ma a pensarci bene almeno un punto in comune c’è. Quante volte, infatti, abbiamo pulito il volante dell’auto nel corso dell’ultimo anno? Quanto spesso lo abbiamo curato come ogni altra parte della macchina? E intendiamoci, non semplicemente spolverato o passato con un panno asciutto, ma lavato dallo sporco e ben igienizzato dai batteri. Forse mai. Mentre carrozzeria e tappezzeria sono in cima alla lista delle cose di cui occuparci per avere un'auto brillante e sedili immacolati, non è altrettanto così per lo sterzo, la parte dell’auto con cui più siamo a contatto durante la guida, a cui sarebbe bene dedicare maggiore attenzione, anche e soprattutto per una questione di salute.

“Un'auto è il luogo perfetto per la riproduzione dei germi, soprattutto se ci mangi e lasci rifiuti o cibo non consumato in giro. Per evitare potenziali rischi per la salute, sarebbe saggio pulire regolarmente l'auto dentro e fuori.” ha aggiunto il dott. Cutler commentando il dato che solo un terzo degli intervistati pulisce l'interno dell'auto una volta all'anno, mentre il 10% ha affermato di non essersi mai preso la briga di pulire le superfici o di aspirare.

Come pulire il volante dell’auto

Maneggiare uno sterzo igienizzato è prezioso per il decoro del veicolo e soprattutto per la salute di chi guida. Infatti, i batteri possono passano facilmente dalla superficie del volante auto alle mani e di lì agli occhi e al naso. Anche senza che ce ne accorgiamo, infatti, durante il tragitto è facile toccarsi più volte il viso e aprire la strada ai microrganismi. In questo senso, la pulizia del volante dell’auto impedisce che i batteri passino indisturbati dalle mucose degli occhi e del naso e rappresentino un potenziale vettore per le infezioni.

Affinché non diventi un ricettacolo di germi “molto più sporco di un sedile del bagno pubblico”, seguite queste 4 dritte su come pulire il volante dell’auto e sanificarlo per bene.

#1 Pulizia del volante

Volanti in plastica: quando diventa lucido e appiccicaticcio significa che è giunta l’ora di igienizzare il volante auto a fondo. Per eliminare lo sporco, passate un panno pulito in cotone o microfibra appena inumidito con acqua e detergente. Potete usare un detergente universale o uno specifico per il volante, ma va bene anche uno generico per la pulizia degli interni. Se è particolarmente macchiato potete aiutarvi con uno spazzolino. L’ideale sarebbe scegliere prodotti per la pulizia del volante senza siliconi, così da assicurare un effetto antistatico e fare in modo che la plastica attiri meno polvere. In alternativa, per igienizzare il volante esistono in commercio anche salviette specifiche usa e getta simili a quelle per i neonati, già inumidite con acqua e detergente. 

Volanti in pelle: se il volante diventa opaco e perde la sua naturale lucentezza, significa che è sporco. Per rimuovere la polvere e la sporcizia, è sufficiente passare un panno in microfibra appena inumidito, applicare il prodotto specifico per volanti in pelle e ripassare con un altro panno in microfibra pulito e asciutto. Nei negozi specializzati, ma anche nei supermercati, si trovano di norma detergenti e salviette al tempo stesso detergenti e nutrienti, prodotti adatti proprio a questo tipo di superfici così delicate e studiati per pulire e igienizzare il volante auto. 

#2 Asciugatura

Una volta deterso, fate asciugare per bene il volante. Potete usare un panno di cotone per accelerare l'asciugatura. Oltre alla corona, ricordatevi di passare tutte le zone che le mani toccano quotidianamente, come le leve delle luci e dei tergicristalli e i pulsanti multifunzione. 

#3 Protezione e cura

Quando lo sterzo è vecchio o di scarsa qualità, o se lo ritenete necessario potete preservare e nutrire il volante in pelle con una crema protettiva da stendere sulla sua superficie con un panno asciutto.

#4 Sanificazione dell'auto

Infine, la ciliegina sulla torta, ossia la sanificazione del volante. Con questo trattamento che dura pochi minuti, farete sparire ogni traccia di microrganismo presente sullo sterzo e contemporaneamente su tutte le superfici dell’abitacolo, dalle plastiche alla tappezzeria. All’interno dell’auto viene inserita una speciale macchina per la sanificazione dell'auto che produce una piccola quantità di ozono, che igienizza e deodora l’interno dell’auto. Si tratta di un servizio già disponibile negli oltre 4000 Sanity Point by Sanity System, la rete di autolavaggi, stazioni di servizio e professionisti della cura e riparazione dell’auto presso cui puoi prenotare oggi stesso il trattamento di sanificazione dell’auto.

Visita il nostro store locator per trovare il Sanity Point più vicino a te. Se vuoi diventare un Sanity Point, contattaci al numero 045.9810880 oppure compila il form qui.

 

 



  • Condividi

Vuoi ricevere altri articoli come questo? Iscriviti alla nostra newsletter

Il tuo indirizzo e-mail viene utilizzato solo per inviarti consigli, notizie e promozioni da Sanity System. Puoi in qualsiasi momento utilizzare il link per annullare l?iscrizione integrato nelle nostre comunicazioni. Ulteriori informazioni sulla gestione dei tuoi dati e dei tuoi diritti.