Pulizia delle case vacanza: cosa non ti deve mancare

  • Condividi

Accogliere i tuoi clienti in una casa vacanze pulita è il primo passo per assicurarti ospiti soddisfatti e recensioni eccezionali. Perché sì, un’esperienza indimenticabile passa anche attraverso il benessere provato in un appartamento ben pulito. In questo articolo, trovi alcuni consigli su come semplificare la pulizia della tua casa vacanze e una comoda checklist da utilizzare nella tua attività.

Lo sai bene: igiene e pulizia sono temi centrali quando si affitta un appartamento per le vacanze, tanto per gli ospiti quanto per te proprietario. Una casa sporca e maleodorante può rovinare una vacanza prima ancora che sia iniziata e allo stesso tempo può compromettere la reputazione della tua struttura.

Per essere sicuri di offrire una casa vacanze sempre impeccabile e accogliente, abbiamo preparato una lista che puoi seguire prima dell’arrivo e dopo la partenza degli ospiti, così da non lasciare nulla al caso.

Pulizie delle case vacanza: meglio una ditta o il fai da te?

Se vuoi assicurare un appartamento splendente a chi ti ha scelto tra i tanti host della tua zona, hai due possibilità: una soluzione comoda e veloce è certamente avvalersi di una ditta a cui affidare sia le attività di pulizia della casa vacanza che l’igienizzazione di tende e divani e la sanificazione dell’intero alloggio. Attenzione, queste sono operazioni che non puoi trascurare se vuoi garantire una casa vacanze davvero perfettamente pulita e a prova di infezioni, virus, batteri e odori. Il costo però potrebbe non essere compatibile con la tua attività e il risultato non adeguato al livello della tua struttura.

L’alternativa è provvedere di persona alla pulizia della tua casa vacanze in modalità fai da te - il modo migliore per essere certi di consegnare un alloggio perfetto - avvalendoti anche di strumenti professionali come SANY PLUS che possono aiutarti a semplificare le faccende, abbattere i costi, ottenere risultati professionali e una profonda sanificazione, andando oltre la semplice igienizzazione. Non tutti gli host possono vantarsi di sanificare l’intera casa vacanze dai microrganismi e dagli odori a ogni cambio di ospiti e farlo con questo tipo di macchinari è più semplice e veloce di quanto si possa pensare.

Come pulire una casa vacanze

Passiamo ora in rassegna le diverse operazioni da fare nelle stanze della tua casa vacanze prima dell’arrivo degli ospiti. Per essere sicuro di non dimenticarti nulla, segui questa comoda checklist:

  • cucina: pulisci con cura tutti gli elettrodomestici, i cassetti, le dispense e i piani di lavoro: assicurati di lavare l'interno di ogni elemento oltre che l’esterno, perché impronte e sporco potrebbero annidarsi anche lì. Riponi tutti i piatti e le stoviglie pulite negli appositi spazi, sostituisci il sacchetto della spazzatura, controlla che non ci siano briciole nei cassetti o resti di cibo in frigo e nel congelatore. Assicurati di aver messo a disposizione dei tuoi ospiti strofinacci puliti, spugne e altri prodotti utili per la pulizia.
  • soggiorno: inizia col rimuovere i tappeti e spolverare i mobili. Metti in ordine gli scaffali per i libri e le riviste e poi passa ad aspirare i divani e il pavimento, anche sotto i mobili. Controlla se ci sono macchie sulle tende, sulle fodere dei cuscini o sul copridivano. Lava il pavimento e infine pulisci lo schermo della tv
  • bagno: pulisci i sanitari per intero, anche all’esterno, e controlla che non ci siano residui o capelli che intasano gli scarichi. Fai brillare i rubinetti con un prodotto anticalcare o un detergente per l’acciaio e pulisci lo specchio e i mobili con un panno morbido. Metti a disposizione nuovi asciugamani e articoli di cortesia per gli ospiti
  • camere:  spolvera i comodini ed eventuali sveglie, quadri e arredi della stanza. Controlla che non ci siano vestiti e oggetti sotto il letto, all’interno dell’armadio e dei cassetti. Aspira il pavimento e lavalo con cura. Infine, sostituisci il top e lenzuola e controlla se tra il materasso e la testiera ci sono oggetti persi o sporcizia.

Ricordati di pulire e disinfettare la tua casa in affitto anche in tutti quei punti che vengono toccati con frequenza come le maniglie delle porte, i telecomandi, gli interruttori della luce e le maniglie del frigorifero, che potrebbero essere dimenticati ma che possono sporcarsi rapidamente. Tutte queste indicazioni sono valide anche se affitti camere, se hai un B&B o un albergo. Perché quando un ospite arriva in struttura, la prima cosa che fa è controllare se la l’alloggio o la camera sono puliti.

Pulizie dell’appartamento in affitto dopo la partenza degli ospiti

La nostra checklist è valida anche quando gli ospiti se ne sono andati e devi preparare l’alloggio per accogliere i nuovi clienti. Prima di iniziare a pulire le diverse aree della tua casa vacanze, ti consigliamo di dedicare qualche minuto a un controllo generale dell’appartamento per individuare eventuali oggetti personali dimenticati o ripulire eccessi di sporcizia. Prima che arrivi l’ospite successivo, meglio controllare se ci oggetti e vestiti sotto i letti, dentro i cassetti, tra i cuscini del divano e verificare la presenza di residui di cibo nel frigorifero e di spazzatura in cucina, bagno e camera che non è stata gettata.

Sanificare la casa vacanze: cosa non ti deve mancare

Da proprietario di case vacanza sai che le persone sono sempre più esigenti in fatto di igiene e che il numero di stelline colorate alla voce “pulizia” pesano sulla possibilità di essere scelto come host. Le pulizie tradizionali non sono più sufficienti per attirare clienti e assicurare un’igiene perfetta. Dopo la normale pulizia con i detergenti e prima dell’arrivo degli ospiti, è sempre bene sanificare l’appartamento da affittare da tutti i microrganismi che a fatica e solo parzialmente vengono rimossi durante le faccende e che rappresentano una fonte di inquinamento dell’ambiente interno. Pur essendo invisibili, infatti, virus e batteri vengono ugualmente percepiti, perché rendono l’aria pesante e producono cattivi odori. Questa semplice ma importante procedura in più, verrà particolarmente apprezzata dai tuoi ospiti che saranno felici di ricevere un trattamento speciale.

Per sanificare la tua casa vacanze in affitto affidati ai nostri macchinari professionali certificati e validati scientificamente in laboratorio anche contro il Covid-19. Automatici e semplici da usare, ti permettono di effettuare una sanificazione delle case vacanza in modalità fai da te e offrire un servizio distintivo agli ospiti a un piccolo costo accessibile a tutte le attività.


Contattaci allo 049.7985260 o scrivi a info@sanitysystem.it per maggiori informazioni su SANY PLUS.

 



  • Condividi

Vuoi ricevere altri articoli come questo? Iscriviti alla nostra newsletter

Il tuo indirizzo e-mail viene utilizzato solo per inviarti consigli, notizie e promozioni da Sanity System. Puoi in qualsiasi momento utilizzare il link per annullare l?iscrizione integrato nelle nostre comunicazioni. Ulteriori informazioni sulla gestione dei tuoi dati e dei tuoi diritti.