La mia toelettatura puzza di cane: come eliminarla?

  • Condividi

Acre, pungente, a volte persistente: l’odore in una toelettatura per animali può essere davvero inconfondibile. Del resto, è inevitabile in un locale dove si cura l’igiene degli animali, penserai sconsolato. Ma ne sei davvero sicuro? Se anche nella tua toelettatura hai questo problema, continua a leggere e scopri come eliminare la puzza di cane dal tuo negozio con i nostri consigli.

Perché il cane puzza: le cause più frequenti

L’odore che il cane emana per natura può farsi a tal punto persistente da diventare fastidioso. Lo sa bene il toelettatore professionista che ogni giorno lava, spazzola e tosa in un ambiente chiuso ogni tipo di cane. Le ragioni possono essere molteplici: un’alimentazione non corretta che produce cattiva digestione e flatulenza, una scarsa igiene dentale, bagni poco frequenti, cattiva pulizia dei punti sensibili come orecchie e denti e ancora una errata spazzolatura del pelo. Il cattivo odore talvolta è associato a una patologia in corso.

Tuttavia, anche il cane sano e ben curato puzza e il perché va ricercato nello squilibrio del microbioma cutaneo. Distribuite su tutto il corpo dell’animale, le ghiandole sebacee producono del grasso che regola la flora batterica cutanea e svolge un’attività antibatterica e antimicotica indispensabile per la salute e l’idratazione della pelle, la lucentezza e la morbidezza del pelo. Se si verifica un’eccessiva secrezione di sebo saltano gli equilibri salutari per il cane e si genera un’ossidazione che provoca quell’odore tipico che avvertiamo come puzza di cane.

Un olezzo fastidioso per il cliente che entra in negozio e per chi deve lavorare in un ambiente dove l’aria che si respira è pungente e degradata, ma anche per gli animali che con il loro olfatto sviluppato avvertono più intensamente l’odore di altri cani e gatti e diventano irrequieti. Ciò complica il lavoro del toelettatore professionista e rende più difficile e laborioso ogni trattamento.

Puzza di cane: come eliminarla dalla tua toelettatura per animali

Che si tratti di una toelettatura per animali tradizionale, di una toelettatura per cani self-service o di una toelettatura con spa, le priorità del toelettatore professionista rimangono le stesse:

  • accogliere i clienti e gli animali in un negozio curato e senza cattivi odori
  • igienizzare l’ambiente e proteggere gli ospiti da possibili agenti patogeni per il loro benessere e la loro salute
  • lavorare in uno spazio confortevole e adeguato per il toelettatore professionista e per i suoi collaboratori

Come rispondere a queste esigenze?

La soluzione più semplice è sanificare la tua toelettatura cani con l’ozono con un generatore di ozono come SANY PLUS, che neutralizza gli odori con la massima efficacia e al contempo abbatte la carica batterica e virale presente in ambienti molto frequentati anche da animali. L’ozonizzatore per toelettatura è una soluzione pratica e salva tempo, più facile ed economica di quanto pensi. Puoi accendere l’ozonizzatore tutte le volte che vuoi lasciandolo lavorare in piena autonomia. Una volta avviato fa tutto da solo e a te non resta che goderti una piacevole sensazione d’aria fresca e pulita. Inoltre, per deodorare e igienizzare non ha bisogno di detersivi o ricariche di materiali consumabili, come invece avviene per altri macchinari igienizzanti in commercio. 

È bene specificare che esiste una profonda differenza tra un purificatore e un sanificatore per ambienti, qual è l’ozonizzatore per toelettatura.

Perché deodorare la tua toelettatura con ozono: tre motivi per cui i rimedi tradizionali falliscono

Da bravo toelettatore professionista, ogni giorno devi igienizzare gli ambienti dove vengono svolte le operazioni di toelettatura e la sala d’aspetto e per farlo utilizzi panni e detergenti tradizionali. Questa è una buona abitudine che ti aiuta a mantenere alto il livello di pulizia, ma non risolve il problema della puzza di cane e di come eliminarla dal tuo negozio. 

L’idea di aprire le finestre può rivelarsi poco pratica (pensa a quando fa freddo o piove e al fatto che per arieggiare devi sempre essere in negozio) e anche quella di acquistare uno stock di profumatori è suggestiva quanto poco efficace. I profumatori per ambienti sono gradevoli e possono costare poco, ma tieni a mente che in realtà l’unico effetto che otterai è quello di coprire (non eliminare) temporaneamente la puzza, senza risolvere alla radice il problema. 

Deodorare la tua tolettatura per animali con l’ozono è una buona abitudine che migliora l’accoglienza del cliente, rende più gradevole il tuo posto di lavoro e il trattamento meno stressante per gli animali.

Vuoi avere maggiori informazioni sull’ozonizzatore per toelettatura SANY PLUS? Chiama allo 045.9810880 oppure compila il modulo che trovi qui.



  • Condividi

Vuoi ricevere altri articoli come questo? Iscriviti alla nostra newsletter

Il tuo indirizzo e-mail viene utilizzato solo per inviarti consigli, notizie e promozioni da Sanity System. Puoi in qualsiasi momento utilizzare il link per annullare l?iscrizione integrato nelle nostre comunicazioni. Ulteriori informazioni sulla gestione dei tuoi dati e dei tuoi diritti.